home le preghiere i messaggi meditazioni le attività la nostra storia pubblicazioni contattaci
 
 
 

INTRODUZIONE AL ROSARIO “PACE A VOI!”

O Signore, Dio Nostro, illuminaci con il Tuo Spirito. Anche noi, come i discepoli, sentiamo il bisogno di dire: Insegnaci a pregare...

Invocazione allo Spirito Santo
Vieni Spirito Santo, vieni a rendere limpidi i nostri occhi, le nostre menti e i nostri cuori. Vieni Spirito Santo, vieni a rinnovarci da dentro per riscoprire in noi la verità del Tuo Amore, della Tua Forza, della Tua Vita eterna. Vieni Spirito Santo, vieni in noi! Amen

Canto allo Spirito Santo: Spirito di Dio scendi su di noi… su di me... su di loro...

Preghiera di perdono
O Signore, ti amiamo, ti chiediamo perdono se non ti abbiamo amato da prima. Ti chiediamo la Grazia di saper perdonare chi ci ha fatto soffrire e di non serbare alcun rancore. Se così fosse, ti preghiamo, Signore, di trasformarlo in amore donato ai fratelli e sorelle in Cristo. Noi siamo tuoi, Signore, e così vogliamo restare, perché Tu ci possa amare e abbracciare ogni momento. Viviamo per Te, vivremo con Te per sempre, o Signore e nostro Dio. Amen.

Canto sul Perdono

Consacrazione a Maria
Maria, Madre della speranza, a Te con fiducia ci affidiamo. Con Te intendiamo seguire Cristo, Redentore dell'uomo: la stanchezza non ci
appesantisca, nè la fatica ci rallenti, le difficoltà non spengano il coraggio, nè la tristezza la gioia del cuore. Tu, Maria, Madre del Redentore, continua a mostrarti Madre per tutti, veglia sul nostro cammino e aiuta i Tuoi figli perchè incontrino, in Cristo, la Via di ritorno al Padre.

Consacrazione al Sacro Cuore di Gesù
O Sacro Cuor di Gesù Immacolato, Tu ci ami e noi ti abbiamo ricambiato, e desideriamo aumentare la nostra pietà e il nostro amore verso i fratelli. Fa' Tu, o Signore, che il nostro cuore diventi sempre più simile al Tuo. Fa' Tu, o Signore, che dall'albero, che Tu hai innestato, cresca forte e salda la nostra missione. E fa', o Signore Dio Nostro, che si possa cominciare a dar buoni frutti.
Ti chiediamo, Signore, perdono per le mancanze d'amore passate e ancora presenti. Ti chiediamo perdono per aver rinnegato tante volte il Tuo nome. Ti chiediamo perdono, Signore, per tutto quanto ci ha tenuti finora lontani dal Tuo Amore di misericordia davvero infinita. O Signore, perdonaci e amaci così come siamo, ma Ti chiediamo di plasmarci e trasformarci in creature degne figlie del Padre Nostro. Oggi noi rinnoviamo l'impegno di consacrarci al Tuo Cuore Immacolato. Accogli questa nostra preghiera e donaci la tua benedizione... nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

O Dio, vieni a salvarci… Signore vieni presto in nostro aiuto…
Gloria… Lodato sempre sia… O Gesù perdona le nostre colpe…

Preghiere e intenzioni:
E noi preghiamo per le intenzioni della Madre Celeste e di Gesù...
Per tutte le famiglie e le coppie, specialmente quelle in crisi.
Perchè si riconosca la vita fin dal primo momento del concepimento.
Per tutti i sofferenti nel corpo e nell'anima.
Per la conversione dei potenti, e dei governanti affinchè il loro lavoro diventi una vera missione.
Per tutti i sacerdoti e per tutti i religiosi, specialmente per quelli giovani, per quelli in crisi esistenziale e per quelli ammalati e perchè fioriscano sante vocazioni religiose e sacerdotali.

Tutti: E benedici, Signore, quelli che soffrono per la salvezza di coloro che non credono nella Misericordia di Dio, non chiedono perdono, non amano e rifiutano ad oltranza di andare incontro a Te, Signore, anche nell'ultima ora. Pietà Signore, abbi pietà di loro! Amen

 
   
  MISTERI GAUDIOSI        MISTERI DELLA LUCE       MISTERI DOLOROSI       MISTERI GLORIOSI  
   
     
     
     
     
     
 

MISTERI GAUDIOSI


Tra una decina e l'altra una strofa del canto “Dio s'è fatto come noi”

Primo mistero: L'annuncio dell'Angelo a Maria

Dal Vangelo di Luca (Lc 1,26-28,31,38)
“L'angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nazaret, a una vergine di nome Maria.

Entrando da lei, disse: Ti saluto, o piena di grazia, il Signore è con te… Ecco, concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù… Allora Maria disse: Eccomi, sono la serva del Signore , avvenga di me quello che hai detto”.

Tutti: Fa, o Signore, che l'annuncio della maternità di Maria, quel “Sì” totale che Lei disse all'Angelo del Signore, sia anche per noi qui riuniti in preghiera l'inizio di un nuovo corso di vita al Tuo servizio, Signore, che fai nuove e belle tutte le cose e le creature.
Lode e gloria a Te, o Signore Dio nostro. Amen.

Un Padre nostro... 10 Ave Maria... 1 Gloria cantato...
Lodato sempre sia... Gesù mio perdona le nostre colpe...
Concedi, o Signore, a noi tutti la Tua Pace!
Maria, Regina della Pace, metti la pace nei nostri cuori e nel mondo intero!

 

Secondo mistero:
La visita di Maria a Santa Elisabetta. Mistero della comunione di anime e cuori tra Elisabetta e Maria.

Dal Vangelo di Luca (1,39-40)
“Maria si mise in viaggio verso la montagna e raggiunse in fretta una città di Giuda. Entrata nella casa di Zaccaria, salutò Elisabetta, che appena ebbe udito il saluto di Maria… fu piena di Spirito Santo ”.

Tutti: Ti preghiamo, o Signore, che il cuore Immacolato di Maria susciti in noi tutti il desiderio di imitarla e di andare incontro a chi ha bisogno, con la grazia dell'amore tra le due cugine, e che il Tuo Cuore sussulti nel petto - come allora – anche a noi tutti.

Un Padre nostro... 10 Ave Maria... 1 Gloria cantato...
Lodato sempre sia... Gesù mio perdona le nostre colpe...
Concedi, o Signore, a noi tutti la Tua Pace!
Maria, Regina della Pace, metti la pace nei nostri cuori e nel mondo intero!

 

Terzo mistero: La nascita di Gesù a Betlemme.
Dal Vangelo di Luca (Lc 2,6-7)
“Giuseppe e Maria salirono da Nazaret a Betlemme e, “mentre si trovavano in quel luogo… Maria diede alla luce il suo figlio primogenito , lo avvolse in fasce e lo depose in una mangiatoia”.

Tutti: Ti offriamo, Gesù, la nostra vita per la nascita in tutti i cuori del Tuo piccolo Cuore di infante, affinché in essi possa sgorgare l'inizio di un amore generoso che consente di volere il bene degli altri, dimenticandosi di se stessi. Così sia per sempre!

Un Padre nostro... 10 Ave Maria... 1 Gloria cantato...
Lodato sempre sia... Gesù mio perdona le nostre colpe...
Concedi, o Signore, a noi tutti la Tua Pace!
Maria, Regina della Pace, metti la pace nei nostri cuori e nel mondo intero!

 

Quarto mistero: La presentazione di Gesù al Tempio.
Dal Vangelo di Luca (2,22-23)
“Quando venne il tempo della purificazione, secondo la legge di Mosé, portarono il bambino a Gerusalemme per offrirlo al Signore , come è scritto nella legge del Signore: Ogni maschio primogenito sarà sacro al Signore”.

Tutti: Fa', o Maria, che tutti i bimbi che nascono oggi in questo mondo impoverito dei veri valori, siano presentati dai loro genitori a Te e a Dio al Tempio, e che siano battezzati nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo per essere inseriti a pieno titolo e diritto nella grande Famiglia di Dio Padre onnipotente ed eterno. Amen.

Un Padre nostro... 10 Ave Maria... 1 Gloria cantato...
Lodato sempre sia... Gesù mio perdona le nostre colpe...
Concedi, o Signore, a noi tutti la Tua Pace!
Maria, Regina della Pace, metti la pace nei nostri cuori e nel mondo intero!

 

Quinto mistero: Lo smarrimento e il ritrovamento di Gesù nel Tempio
Dal Vangelo di Luca (2,43-46)
“Il fanciullo Gesù rimase a Gerusalemme, senza che i genitori se ne accorgessero… Dopo tre giorni lo ritrovarono nel tempio , seduto in mezzo ai dottori (della legge) , mentre li ascoltava e li interrogava”.

Tutti: O Signore, fa' che la grazia di averti ritrovato non ci renda mai paghi di esprimere gratitudine e riconoscenza verso il tuo Amore infinito. Fa', o Signore, che l'ardore di curare le pecorelle smarrite animi anche il nostro cuore irrorato dal Tuo Immacolato e pieno d'Amore; onde riportarle a Te, Signore, in seno alla Tua grande Misericordia, per vivere la gioia del figliol prodigo amato come il figlio che era morto ed è stato risuscitato, era smarrito ed è stato ritrovato. Amen.

Un Padre nostro... 10 Ave Maria... 1 Gloria cantato...
Lodato sempre sia... Gesù mio perdona le nostre colpe...
Concedi, o Signore, a noi tutti la Tua Pace!
Maria, Regina della Pace, metti la pace nei nostri cuori e nel mondo intero!

Maria, Salute degli infermi...

Salve Regina... Per il Papa: Pater, Ave, Gloria... Litanie...

 

(torna al rosario "Pace a Voi!")      (torna a "PREGHIERE")

 
   
 

MISTERI DELLA LUCE


Tra una decina e l'altra una strofa del canto “E' l'ora che pia”

Primo mistero: Il battesimo di Gesù nel Giordano.
Dal Vangelo di Luca (3,21-22)
“Quando tutto il popolo fu battezzato e mentre Gesù, ricevuto anche lui il battesimo, stava in preghiera, il cielo si aprì e scese su di lui lo Spirito Santo in apparenza corporea, come di colomba, e vi fu una voce dal cielo: «Tu sei il mio figlio prediletto, in te mi sono compiaciuto!».

Meditiamo con Gesù... Alle acque limpidissime del fiume, conducete le anime bisognose di purificazione. Alle fonti dell'antica saggezza attingete pace per le menti in subbuglio. Accogliete la parola donata in Spirito di verità e riversatela pure sui discepoli attenti e concedete a chi vi porta la Sua Parola di Vangelo e Verità eterna l'ascolto e l'amore che merita.
Io sono l'Amore del Padre e mi esprimo anche con gemiti interiormente. Accoglietemi, o genti, e avrete in voi tutto l'Amore del Padre e del Figlio insieme alla Madre Sua e vostra.
Parola dello Spirito di Dio!

Tutti: Fa', o Signore, che l'Amore che tu susciti nelle creature sia come il fiume che ha battezzato Gesù e fa' che tutte le scorie finiscano in quel mare salato senza sbocchi e si dissolvano alla Tua Luce e al Tuo calore.
Fa', o Signore, che il tuo Cuore Immacolato, unito a quello di Maria, trionfi per sempre in tutti i cuori, e che il Padre Nostro, compiaciuto di tanta umanità redenta, mostri tutta la Sua benevolenza con le parole sante: “Questi sono i Miei figli, nei quali riconosco il Mio figlio diletto, nel quale mi sono compiaciuto!”. Amen.

Un Padre nostro... 10 Ave Maria... 1 Gloria cantato...
Lodato sempre sia... Gesù mio perdona le nostre colpe...
Concedi, o Signore, a noi tutti la Tua Pace!
Maria, Regina della Pace, metti la pace nei nostri cuori e nel mondo intero!

 

Secondo mistero: Gesù e la Madre alle nozze di Cana
Dal Vangelo di Giovanni (Gv. 2, 1-5)
“Tre giorni dopo, ci fu uno sposalizio a Cana di Galilea e c'era la madre di Gesù. Fu invitato alle nozze anche Gesù con i suoi discepoli. Nel frattempo, venuto a mancare il vino, la madre di Gesù gli disse: Non hanno più vino. E Gesù le disse: Che ho da fare con te, o donna? Non è ancora giunta la mia ora. La madre dice ai servi: Fate quello che vi dirà ”.

Lettore: Fa', o Signore Dio Nostro, che in tutte le famiglie del mondo regnino la pace, la concordia e l'amore donato, offerto e sofferto per i figli. Con coraggio si aprano i cuori e si privilegi innanzitutto l'amore e non più i beni terreni, perchè si abbia a crescere una nuova generazione
di anime illuminate e in grado di rinnovare col Tuo Spirito, Signore, tutta la Terra. Manda il Tuo Spirito, Signore, rendici simili a Te! Amen.

Tutti: Fa', o Signore, il primo miracolo di cambiare l'acqua in vino, cioè i cuori freddi in calorosi e ardenti d'amore generoso e provvido di attenzioni, così come la Madre Tua Santa mostrò in quell'occasione.
E fa', o Signore, che anche noi eseguiamo il Tuo Divin Volere con l'obbedienza che ebbe il Figlio verso Sua Madre, quando Ella disse: “Fate quello che Lui vi dirà!”

Un Padre nostro... 10 Ave Maria... 1 Gloria cantato...
Lodato sempre sia... Gesù mio perdona le nostre colpe...
Concedi, o Signore, a noi tutti la Tua Pace!
Maria, Regina della Pace, metti la pace nei nostri cuori e nel mondo intero!

 

Terzo mistero: L'annuncio del Regno di Dio e l'invito alla conversione
Dal Vangelo di Marco (1, 14-15)
“Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù si recò nella Galilea predicando il vangelo di Dio e diceva: Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete al vangelo”.

Tutti: Sia fatta la Tua Volontà, o Padre, che vuoi la redenzione del mondo. Fa' che il mondo riconosca il Figlio Tuo e Signore Nostro come il Salvatore e Redentore di tutta l'umanità. E fa', o Signore che noi piccoli, ma attenti fedeli, siamo i portatori della Tua parola, ovunque ci sia dato di farlo e, se occorre, sino ai confini della Terra. Cuore di Gesù, scaldaci e facci ardenti e frementi d'amore per tutte le creature. Amen.

Un Padre nostro... 10 Ave Maria... 1 Gloria cantato...
Lodato sempre sia... Gesù mio perdona le nostre colpe...
Concedi, o Signore, a noi tutti la Tua Pace!
Maria, Regina della Pace, metti la pace nei nostri cuori e nel mondo intero!

 

Quarto mistero: La trasfigurazione di Gesù
Dal Vangelo di Matteo (Mt 17, 1-2; 5)
“Sei giorni dopo, Gesù prese con sè Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. E fu trasfigurato davanti a loro; il suo volto brillò come il sole e le sue vesti divennero candide come la luce...
Ed ecco una voce che diceva: Questi è il Figlio mio prediletto, nel quale mi sono compiaciuto. Ascoltatelo”.

Meditiamo con Gesù... Siate come il Signore si mostrò agli apostoli:
siate luce , siate pace , siate amore . Se Lo portate nel cuore, voi potete essere da Lui trasfigurati in ogni momento, invocando lo Spirito Santo e chiedendo di essere Suoi strumenti...

Tutti: Fa', o Signore, che la Tua luce illumini i nostri occhi e il nostro cuore. Fa' che l'anima sia vibrante d'amore; fa' che ardente sia il desiderio di offrire questo dono prezioso agli altri senza ostentare, senza pretendere nulla per noi, ma compiacendoci sol di fare la Tua Volontà, e appagati di veder nascere in tanti altri cuori l'Amore Tuo, Signore! Grazie Signore, nostro Salvatore!

Un Padre nostro... 10 Ave Maria... 1 Gloria cantato...
Lodato sempre sia... Gesù mio perdona le nostre colpe...
Concedi, o Signore, a noi tutti la Tua Pace!
Maria, Regina della Pace, metti la pace nei nostri cuori e nel mondo intero!

 

Quinto mistero: Gesù istituisce la SS. Eucaristia
Dal Vangelo di Luca (22, 19-20)
“Poi preso un pane, rese grazie, lo spezzò e lo diede ai discepoli dicendo: Questo è il mio corpo che è dato per voi; fate questo in memoria di me. Allo stesso modo, dopo aver cenato, prese il calice dicendo: Questo calice è la nuova alleanza nel mio sangue, che viene versato per voi”.

Meditiamo con Gesù... O sì, creature, sono Io che vi parlo: (ora) il Mio Spirito si è posto di fronte al Mio esser prigioniero per Amore, per Amor vostro (nel tabernacolo) e vengo a voi con la mano benedicente perchè la Pace sia in voi, perchè la Luce sia in voi, perchè l'Amore offerto e sofferto sia la spada con cui trafiggere altri. E siate pronti a donare il Mio Amore alle creature sofferenti e giacenti nel buio della lunga notte dei tempi. O anime dei redenti siate portatori della Mia Pace, della vera Pace!

...O sì riflettendomi, voi irradiate luce d'intorno: se incontrando un bisognoso, voi gli portate soccorso, la Mia luce più intensa si fa, ma se gli voltate le spalle, la vostra luce si spegne e rimanete nel buio. O creature, tutto voi potete compiere nel Mio nome, ma se lo fate, fatelo con la coscienza di essere strumenti del Divin Volere... e messaggeri della buona novella... e soldati del Cristo Risorto... e vivificati dai doni dello Spirito Santo... e nutriti del Mio Eucaristico Corpo. Amen

Tutti: Fa', o Signore, che rispondiamo con l'ardore degli innamorati di Dio alle Tue esortazioni d'Amore e che la Tua Grazia non ci abbandoni.

Un Padre nostro... 10 Ave Maria... 1 Gloria cantato...
Lodato sempre sia... Gesù mio perdona le nostre colpe...
Concedi, o Signore, a noi tutti la Tua Pace!
Maria, Regina della Pace, metti la pace nei nostri cuori e nel mondo intero!

Maria, Salute degli infermi...

Salve Regina... Per il Papa: Pater, Ave, Gloria... Litanie

 

(torna al rosario "Pace a Voi!")      (torna a "PREGHIERE")

 
   
 

MISTERI DOLOROSI


Tra una decina e l'altra una strofa del canto “Dio s'è fatto come noi”

Primo mistero: L'orazione di Gesù nell'orto degli Ulivi.
Dal Vangelo di Luca (Lc 22, 39-44)
“Uscito (dal cenacolo) , Gesù se ne andò, come al solito, al monte degli Ulivi; anche i discepoli lo seguirono. Giunto sul luogo... pregava: «Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà...» . In preda all'angoscia, pregava più intensamente; e il suo sudore diventò come gocce di sangue che cadevano a terra”.

Sono Gesù Cristo, Redentore e Signore del Cielo e della Terra.
O sì, cuori miei voi siete in attesa che Io venga a voi con la sapienza del Divin Volere, che offre a ciascuno in modo particolare i suoi doni di Misericordia. Pace a voi, mie creature, l'offerta che feci vi ha innalzato a figli di Dio, ma che la redenzione sia ancora in atto è evidente, ( e allora) vi esorto a fare vostra questa preghiera:

Tutti: O Dio, Padre onnipotente, fa' che l'uomo cambi e comprenda che il Divin Sacrificio fu fatto per Amore, solo per Amore dell'uomo e di tutte le creature. Fa', o Padre buono, che accetti l'offerta d'Amore che lo rende simile a Te! Salva questa umanità nella prova, salvala... per i meriti dei Tuoi Santi e Martiri di tutti i tempi. Amen.

Un Padre nostro... 10 Ave Maria... 1 Gloria cantato...
Lodato sempre sia... Gesù mio perdona le nostre colpe...
Concedi, o Signore, a noi tutti la Tua Pace!
Maria, Regina della Pace, metti la pace nei nostri cuori e nel mondo intero!

 

Secondo mistero: La flagellazione di Gesù
Dai Vangeli di Matteo e Marco (Mt 27, 22 – Mc 15, 14-15).
“Disse Pilato: «Che farò di Gesù chiamato il Cristo?» . Tutti gli risposero: «Sia crocifisso!»... E Pilato, volendo dar soddisfazione alla moltitudine, rilasciò loro Barabba e, dopo aver fatto flagellare Gesù, lo consegnò perchè fosse crocifisso”.

Meditiamo con Gesù... Io ho accolto la flagellazione come un tributo di salvezza da tutti i peccati di lussuria. Pace a voi, creature, che ancor ne restate offese... o avvinghiate, vi dono la pace, la Mia Pace vera!
L'Amore è ben altra cosa: è Vita, Verità e Via che conduce tra le braccia del Padre Nostro.

Tutti: Sia fatta la Tua volontà, Padre buono! Noi ti offriamo la nostra vita in riparazione di tutto quel vilipendio alla Tua Creazione. Noi ti offriamo la nostra capacità d'amare affinché Tu la possa potenziare e far diventare motore di un esempio d'Amore perfetto e donato a tutte le creature. Amen.

Un Padre nostro... 10 Ave Maria... 1 Gloria cantato...
Lodato sempre sia... Gesù mio perdona le nostre colpe...
Concedi, o Signore, a noi tutti la Tua Pace!
Maria, Regina della Pace, metti la pace nei nostri cuori e nel mondo intero!

 

Terzo mistero: La coronazione di spine
Dal Vangelo di Marco (Mc 15, 16-18).
“I soldati lo condussero dentro il cortile, cioè nel pretorio, e convocarono tutta la coorte. Lo rivestirono di porpora e, dopo aver intrecciato una corona di spine, gliela misero sul capo. Cominciarono poi a salutarlo: «Salve, re dei Giudei!»” .

Meditiamo con Gesù... O sì, quel re vilipeso, offeso, schernito da uomini incapaci di scorgerne la divina regalità eppure stimolati da satana a schernirlo proprio in quell'aspetto, che solo lui poteva sapere.
A tutti gli uomini che ancora non sanno e vengono usati anche oggi da lui per offendere e bestemmiare il nome di Dio, rivolgiamo questa preghiera:

Tutti: O Padre Santo, perdona loro perchè non sanno ciò che dicono e che fanno. O Padre buono, Amore donato attraverso il Figlio e reso tangibile all'umanità per mezzo del Tuo Santo Spirito, fa' che la volontà di Bene prevalga sulle forze del male. Fa' che l'uomo scelga infine di amarti e onorarti ad onta del generale rifiuto. Fa', o Padre, che in lui nasca la scintilla della Tua infinita bontà. Amen.

Un Padre nostro... 10 Ave Maria... 1 Gloria cantato...
Lodato sempre sia... Gesù mio perdona le nostre colpe...
Concedi, o Signore, a noi tutti la Tua Pace!
Maria, Regina della Pace, metti la pace nei nostri cuori e nel mondo intero!

 

Quarto mistero: La salita di Gesù al Calvario.
Dal Vangelo di Giovanni (Gv 19, 17-18)
Allora presero Gesù ed egli, portando la croce, si avviò verso il luogo del Cranio, detto in ebraico Gòlgota, dove lo crocifissero”.

Meditiamo con Gesù... O coscienze, sappiate accogliere le vostre croci. O sofferenti, abbiate in voi la consapevolezza di essere resi partecipi della nuova Creazione, di essere gli artefici del rinnovamento della coscienza di tutta l'umanità. La Vita stessa geme, la Natura geme, l'Universo geme per il parto d'Amore e di Luce che si auspica avvenga presto su questa Terra d'origine celeste, caduta negli inferi del peccato. O umanità, tendi la mano al Tuo Salvatore!

Io vengo a darvi la chiave per capire meglio che gli avvenimenti di allora e di oggi sono sempre gli stessi: sta a voi decretare la vita, e non più la morte al Profeta. E per dare la vita occorre un cambiamento interiore in cui si mettano in discussione – per poi sgombrarli via – tutti i pregiudizi e i luoghi comuni e si scelga di comprendere fino in fondo la verità di ogni evento che accade nel mondo e tra voi.
Osate sfidare il comune sentire per meditare e pregare, chiedendo a Dio Padre di illuminarvi. E più sarete in sintonia con il Padre e più Egli vi elargirà le Sue perle di Saggezza eterna e universale….

Un Padre nostro... 10 Ave Maria... 1 Gloria cantato...
Lodato sempre sia... Gesù mio perdona le nostre colpe...
Concedi, o Signore, a noi tutti la Tua Pace!
Maria, Regina della Pace, metti la pace nei nostri cuori e nel mondo intero!

 

Quinto mistero: La morte di Gesù sulla croce.
Dai Vangeli di Giovanni e Luca (Gv 19, 25 – Lc 23, 44-46).
Gesù, vedendo la Madre e lì accanto a lei il discepolo che egli amava, disse alla Madre: «Donna, ecco il tuo figlio!». Poi disse al discepolo: «Ecco la tua madre!» ...Si fece (poi) buio su tutta la terra fino alle tre del pomeriggio... Gesù, gridando a gran voce, disse: «Padre, nelle tue mani consegno il mio spirito» . Detto questo spirò”.

Meditiamo con Gesù... E fu buio e fu notte, la più lunga notte dei tempi, e la Terra tremò e il Padre pianse... E le sole coscienti furon le donne! O quanto le amai e ancora le amo per questo dono di sé al Signore.
A Te, Padre Nostro, le affido perché esse portano in grembo il Tuo seme d'amore donato attraverso l'uomo. Ma fa', o Signore, che l'uomo d'oggi sia ricreato e plasmato dalla Tua intelligenza infinita affinché riconosca e capisca il valore della Vita e rispetti la Vita e ami la Vita, sia essa nel grembo, sia già fecondata, ma ancora informe; sia essa già nata e cresciuta perché è dalla Verità della Vita che nasce la sua salvezza. Amen.

O uomo d'oggi, risveglia i tuoi sensi profondi e abbandona quel che offende la tua natura divina e ti condanna. La morte è stata vinta, avrai anche tu la tua resurrezione, se ti abbandonerai con fiducia a Me, al tuo Creatore e Signore. Pace a te, uomo!

Lettore: A Gesù che muore sulla croce rivolgiamo la nostra preghiera...
Tutti: Signore Gesù, Tu che hai donato la vita per la nostra salvezza. Tu che hai accettato di vivere la passione e la morte di Croce per amor nostro. Tu, Signore, che hai perdonato i tuoi crocifissori, perdona anche i nostri peccati e facci rinascere e vivere per sempre in Te. Ti lodiamo e Ti benediciamo Nostro Salvatore e Redentore. Amen.

Un Padre nostro... 10 Ave Maria... 1 Gloria cantato...
Lodato sempre sia... Gesù mio perdona le nostre colpe...
Concedi, o Signore, a noi tutti la Tua Pace!
Maria, Regina della Pace, metti la pace nei nostri cuori e nel mondo intero!

Maria, Salute degli infermi...

Salve Regina... Per il Papa: Pater, Ave, Gloria... Litanie...

 

(torna al rosario "Pace a Voi!")      (torna a "PREGHIERE")

 
   
 

MISTERI GLORIOSI


Tra una decina e l'altra una strofa del canto ”E' l'ora che pia”

Primo mistero: La risurrezione di Gesù


Dal Vangelo di Marco (Mc 16, 5-6)
“Entrando nel sepolcro, (le donne) videro un giovane, seduto sulla destra, vestito d'una veste bianca, ed ebbero paura. Ma egli disse loro: «Non abbiate paura! Voi cercate Gesù Nazareno, il crocifisso. E' risorto, non è qui. Ecco il luogo dove l'avevano deposto»”.

Lettore: Gesù è Risorto! Gesù risorge nei vostri cuori, Gesù viene a visitare le case ove si prega, Gesù vi parla, vi ascolta, vi ama. Gesù Risorto è vivo e presente in ogni dove: accoglieteLo, ascoltateLo, amateLo ed Egli vi porterà in seno alla Divina Misericordia e avrete la Pace, la Giustizia, la Volontà di rimettere in ordine tutte le cose e sarà una nuova Creazione...

Tutti: Manda il Tuo Spirito, Signore, e rinnoverai la faccia della Terra!
E saremo luce, pace, ardore, vita per inondare tutte le creature, anche le più sole e desolate.

Lettore: Gesù è Risorto! E' il Signore e vi ama: accogliete l'Amore e prendendovi per mano vi porterà a gustare le primizie del Regno di Dio sulla Terra. Pace a voi! Amen.

Tutti: Manda il Tuo Spirito, Signore, e rinnoverai la faccia della Terra!
E saremo luce, pace, ardore, vita per inondare tutte le creature, anche le più sole e desolate.

Un Padre nostro... 10 Ave Maria... 1 Gloria cantato...
Lodato sempre sia... Gesù mio perdona le nostre colpe...
Concedi, o Signore, a noi tutti la Tua Pace!
Maria, Regina della Pace, metti la pace nei nostri cuori e nel mondo intero!

Secondo mistero: L'Ascensione di Gesù al cielo


Dai Vangeli di Matteo e Luca (Mt 28,18-19; Lc 24, 50-51)
“Gesù, avvicinatosi, disse ai discepoli: «...andate e ammaestrate tutte le nazioni, battezzandole nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo...».
“Poi... alzate le mani al cielo, li benedisse; mentre li benediceva, si staccò da loro e fu portato verso il cielo, dove siede alla destra del Padre”.

Meditiamo con Gesù... Ma non vi lascerà soli, vi manda lo Spirito Consolatore! Voi siete il “ Nostro Essere incarnato” non vi lasceremo soli, ma soltanto nell'Ascensione si può comprendere il Mistero del Dio disceso sulla terra e vissuto per voi e con voi e offrire la vita per voi, creature, e infine portarvi tutte nel cuore al cospetto del Padre e dire:

«Padre, Io ti consegno questa umanità, l'ho redenta col Mio Sacrificio, abbine cura Tu, mentre Io vado perfezionando e portando a compimento l'opera di ricondurre ogni uomo a Te, rifondandone il cuore chiuso all'Amore da secoli e secoli. O Padre buono, converti le coscienze ancor
chiuse in se stesse in tabernacoli traboccanti dell'Amore Tuo! Amen ».

Tutti: Te lo chiediamo, o Padre, o Figlio, o Spirito Santo, Santissima Trinità, in nome di Gesù, nostro Salvatore. Sia fatta la Tua Volontà! Noi ti adoriamo e ti benediciamo. Amen.

Un Padre nostro... 10 Ave Maria... 1 Gloria cantato...
Lodato sempre sia... Gesù mio perdona le nostre colpe...
Concedi, o Signore, a noi tutti la Tua Pace!
Maria, Regina della Pace, metti la pace nei nostri cuori e nel mondo intero!

Terzo mistero: La discesa dello Spirito Santo sopra la Madonna e gli Apostoli


Dagli Atti degli Apostoli (Atti 2,1,3-4)

“Mentre i giorni di Pentecoste stavano per finire, i discepoli si trovavano tutti insieme nello stesso luogo... E apparvero loro lingue come di fuoco che si dividevano e si posavano su ciascuno di loro; ed essi furono tutti pieni di Spirito Santo ”.

Meditiamo con Gesù... E' questo il Mistero più bello. Dopo la Risurrezione il Consolatore viene e irradia l'Amore su tutte le creature, su Maria e su tutti i figli da Lui generati e consegnati a Lei! Ora lascia, o Padre, che essi vadano ad annunciare che il Regno di Dio è già cominciato. Ora hanno lo Spirito con cui Tu li hai fecondati. Ora lascia, O Padre, che essi portino frutto e che tutta la Terra ne sia irrorata!

Tutti : O Spirito Santo, vieni, vieni a portare i Tuoi doni, vieni e rendici simili a Lui, al Signore, Nostro Salvatore! Vieni Spirito Santo e rendici capaci di fecondare con il Tuo Amore chi ci sta intorno o ci viene incontro. O Santo Spirito vieni e rendici portatori di pace, della pace vera, della Tua Pace! O Spirito Santo, vieni a rinnovar la Coscienza del mondo. Amen.

Un Padre nostro... 10 Ave Maria... 1 Gloria cantato...
Lodato sempre sia... Gesù mio perdona le nostre colpe...
Concedi, o Signore, a noi tutti la Tua Pace!
Maria, Regina della Pace, metti la pace nei nostri cuori e nel mondo intero!


Quarto mistero: L'assunzione della Madonna in cielo.


Dal Magistero infallibile della Chiesa (Definiz. dogmatica di Pio XII – Luca 1,49)
“L'immacolata sempre vergine Maria, Madre di Dio, al termine della sua vita terrena venne assunta in corpo e anima alla gloria celeste”.
Per l'eternità Ella ripete: «Grandi cose ha fatto in me l'Onnipotente» .

Meditiamo con Gesù... Ecco, (qui) vorrei che onoraste Mia Madre: Lei l'Eletta, l'Immacolata, la perfetta Figlia e Sposa, fecondata dallo Spirito di Dio, che accolse nel suo essere la Divina Presenza, terminato il Suo compito in terra, venne assunta in Cielo per ricoprire il ruolo che Ella meritava nella Trinità Santa. Ma ancora Ella si prodiga incessantemente per tutta l'umanità nella prova ed Io, il Figlio, vorrei che La pregaste così:

Tutti: O Madre Santa, Tu instancabile ricreatrice delle coscienze di noi peccatori, Tu esempio illuminante di ogni donna, Tu portatrice di Grazie e della maternità, provvida dispensatrice di doni, portantina di invocazioni che rivolgiamo a Te. O Madre Santa, noi ti amiamo e ti chiediamo di restare ancora a difenderci dagli attacchi satanici, a proteggerci nelle tempeste della vita. E, infine, nell'ultima ora, stacci vicina e noi ti tenderemo le mani per essere condotti da Te, tra le braccia di Gesù e del Padre. O Maria, Madre Nostra, aiutaci Tu! Amen

Un Padre nostro... 10 Ave Maria... 1 Gloria cantato...
Lodato sempre sia... Gesù mio perdona le nostre colpe...
Concedi, o Signore, a noi tutti la Tua Pace!
Maria, Regina della Pace, metti la pace nei nostri cuori e nel mondo intero!

Quinto mistero: L'incoronazione della Madonna.


Dall'Apocalisse di Giovanni (12, 1)

“Nel cielo apparve un segno grandioso: una donna vestita di sole , con la luna sotto i piedi e sul capo una corona di dodice stelle ”.

Lettore: Ecco Maria, l'incoronata Regina del Cielo e della Terra, che non dimentica i suoi figli, che li segue costantemente; a Lei vogliamo donare la nostra preghiera fervente e sincera:

Tutti: O Madre Nostra, tutta bella, tutta Grazia e Misericordia, noi ti saremo sempre devoti perché Tu ci hai amati per prima, ci hai guidati nelle vie della tribolazione e portati in salvo.
O Madre Santa Divina, noi ti lodiamo e ti ringraziamo perché ancora Tu ti prodighi per rispondere alle nostre domande; Tu ci ascolti e ci ami e ti sentiamo vicina. O Madre Nostra Celeste, assisti questa tua umanità in cammino verso la meta, ma guarda pietosa, Tu, o Regina, e salva tutta la parte che ancor non ti riconosce e non ti accoglie come Madre della Grazia Divina. O Vergine Santa, abbi misericordia di noi peccatori. Amen.

Un Padre nostro... 10 Ave Maria... 1 Gloria cantato...
Lodato sempre sia... Gesù mio perdona le nostre colpe...
Concedi, o Signore, a noi tutti la Tua Pace!
Maria, Regina della Pace, metti la pace nei nostri cuori e nel mondo intero!

Maria, Salute degli infermi... Maria, Regina delle Famiglie... Maria, Madre della divina Grazia... Padre Pio, Fiaccola d'amore... Angelo di Dio... L'eterno riposo...

Tutti: Sotto la tua protezione veniamo a rifugiarci, Santa Madre di Dio; non voler respingere le preghiere che ti rivolgiamo nelle necessità, ma liberaci sempre da tutti i pericoli, Vergine gloriosa e benedetta.

Salve Regina... Per il Papa: Pater, Ave, Gloria... Litanie...

Preghiera per la Pace
Accogli, o Signore, la nostra preghiera per la pace in Terrasanta e nel mondo, per la Luce in tutta la terra, per l'Amore tra gli uomini, e le coscienze risvegliate, ascoltino la Tua voce. Pace a tutte le genti. Amen.

Preghiera di ringraziamento al Padre
Ti ringraziamo, o Padre Nostro, per il sempre aperto ascolto dei nostri bisogni, per il sempre rinnovato aiuto che ci doni senza mai giudicare o condannare. Perdona le nostre debolezze, e comprendici nel Tuo infinito abbraccio d'Amore Universale. Sia lode a Te, o Padre nostro che sei nei cieli. Amen.


Tutti: Al termine di questa nostra preghiera offerta a Te, Padre Nostro, per amore, ti chiediamo di donarci la Tua Benedizione... Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo e di condurci in salvo alla meta. Amen.

(torna al rosario "Pace a Voi!")      (torna a "PREGHIERE")

 
     
A.Vo.S.S. (ONLUS) Casella Postale n.5 - 20052 Monza (MI)  e-mail: info@avoss.it   segreteria@avoss.it